Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Domande Frequenti / Nell'invio della richiesta di accreditamento, quale modalità devo scegliere ?

Nell'invio della richiesta di accreditamento, quale modalità devo scegliere ?


Come indicato nelle istruzioni, prima di inviare la richiesta di accreditamento occorre effettuare la scelta della modalità di trasmissione del modulo compilato e sottoscritto e della documentazione necessaria alla identificazione personale.

 

La modalità di invio preferibile, in quanto più diretta (modulo e documentazione pervengono direttamente all'incaricato che effettua la verifica e procede all'accreditamento) è l'invio telematico attraverso il portale, sia nel caso di modulo sottoscritto con firma digitale che di pugno. Occorre tenere presente che l'invio a mezzo e-mail (ricompreso tra le modalità possibili, in quanto ammesso dalla legge) necessita delle stesse operazioni preparatorie per l'invio telematico ma allunga i tempi di accreditamento, impegnando anche gli operatori dell'Ufficio protocollo che dovranno poi provvedere ad inoltrare la documentazione ricevuta.

L'invio a mezzo fax rimane come modalità residuale, disponibile esclusivamente per i soggetti fisici (escluso quindi tutti i soggetti giuridici a cui l'uso del fax, nelle comunicazioni con la Pubblica Amministrazione, è vietato per legge) che abbiano difficoltà ad informatizzare (generalmente a mezzo scansione digitale) il modulo firmato di pugno ed il documento di identità personale.