Salta ai contenuti. | Salta alla navigazione

Strumenti personali

Tu sei qui: Home / Istruzioni / La sezione geografica #6 - Posizionamenti lungo le strade provinciali

La sezione geografica #6 - Posizionamenti lungo le strade provinciali

Indicare elementi puntuali o lineari riferibili alle strade provinciali

 


Ad esempio, rientrano in questa casistica tutte le occupazioni di suolo pubblico appartenenti al demanio stradale, gli accessi carrabili, il posizionamento di cartellonistica pubblicitaria, etc.

Scelta la strada provinciale interessata dal menù a tendina di sinistra, la vista si modifica automaticamente per contenere l'intera tratta, evidenziata in colore violetto. Il menù di destra propone per la scelta solo l'elenco dei comuni effettivamente attraversati da quella strada.

Possono essere inserite ulteriori indicazioni di localizzazione come:

  • un indirizzo noto (Attenzione: la funzione restituisce il punto esatto corrispondente all'indirizzo ricercato (via e n° civico) solo per il Comune di Spezia, che ha realizzato l'informatizzazione dello stradario ufficiale della propria zona urbana. Per tutti gli altri comuni della provincia, per il momento, il sistema ricorre alle informazioni approssimate disponibili su GoogleMaps.)
  • gli identificativi catastali di una proprietà prossima alla zona ricercata (non necessariamente quella interessata dall'istanza).

Questa localizzazione "di massima" serve all'Utente esclusivamente per posizionarsi in un ambito geografico conosciuto (la propria casa, la propria strada, il proprio insediamento produttivo, il proprio terreno agricolo o quello di un vicino, etc.).

La vista può essere adattata come già illustrato nelle istruzioni precedenti.

ssLocIOLstrade+civ+mappale.png

L'utente deve quindi fornire le seguenti indicazioni:

  • il lato della strada interessato (destro, sinistro o entrambi), con riferimento alla direzione di percorrenza nel verso delle progressive chilometriche crescenti.
  • la progressiva chilometrica di riferimento utilizzando l'indicatore di colore arancione contenente una <X>. Agendo sul pulsante di sinistra e cliccando in mappa nel punto desiderato si ottiene la progressiva chilometrica corrispondente. Viceversa, scrivendo la progressiva nota ed agendo sul pulsante di destra si ottiene il posizionamento dell'indicatore di colore arancione alla progressiva chilometrica corrispondente. L'indicatore può essere trascinato in mappa in una posizione ritenuta più corretta aggiornando, in tal modo, anche la progressiva chilometrica.
  • le progressive chilometriche di inizio <I> e fine <F> di entità lineari, cioè quelle in cui la dimensione in lunghezza è prevalente rispetto alle altre (ad esempio uno scavo, un cantiere stradale, una tratta stradale per cui si richiede un provvedimento di regolazione della circolazione, etc.). Il sistema di posizionamento degli indicatori di colore arancione contenenti una <I> ed una <F> funzionano in analogia a quanto detto al punto precedente. Nel caso fosse già stato posizionato anche l'indicatore <X> questo rappresenta sempilcemente un punto intermedio della tratta.

 

ssLocIOLstradeIXF.png

Cliccando su ciascuno degli indicatori di colore arancione posizionati in mappa si attiva la visione a livello stradale di StreetView che facilita molto l'Utente nell'identificazione dei punti da indicare. Le due visualizzazioni sono interattive, per cui trascinando gli indicatori nella visualizzazione a livello stradale vengono automaticamente aggiornate le corrispondenti posizioni in mappa ed aggiornate le relative progressive chilometriche. Spostando il Pegman giallo (l'omino giallo) o ruotando la freccetta ai suoi piedi si può panoramicare sulla vista, come già spiegato nelle precedenti istruzioni.

ssLocIOLstradeSW.png